[Vita Lesbica] Cento sfumature di…

…”Poci”! Poci è il nomignolo che la Piccina dà a noi due. No, non mi chiedete cosa voglia dire, non lo so neppure io.

È uscito il mio nuovo romanzo, Quasi una commedia. Sono felicissima e allo stesso tempo spaventata a morte (sono un tipo leggerissimamente ansioso, in caso non si fosse capito).

La scena è la seguente. Interno giorno, camera da letto.

Piccina (in una delle sue manifestazioni di pigrizia, spaparanzata sul letto):  “Insomma, sbrigati a fa soldi che io voglio fa la mantenuta.”

Io: “Lo sai che coi libri i soldi non si fanno, sì? Neanche con le grandi case editrici. Figurati coi miei.”

Piccina: “Beh, allora scrivi un best-seller.” (sottolineato per rendere la perfetta pronuncia british).

Io: “Mi ci vedi?”

Piccina: “Mbeh, è facile. Scrivi le Cinquanta sfumature di… qualcosa… le Cinquanta sfumature di Poci! Alla gente piace no? Ci infili il sesso.”

Io: “…”

Poi ci ho provato a fare una disquisizione seria sul perché la trilogia di Cinquanta Sfumature ha venduto tantissimo. E dopo una tirata su marketing, promozione ed effetto traino, la Piccina chiosa con senso tutto pratico: “Insomma, la gente è un po’ scema.”

Dite che abbia ragione lei?

 

3 Comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: