Firenze dice No all’Omofobia

Ieri le associazioni LGBTI e femministe toscane si sono ritrovate per un breve Flashmob in piazza S. Lorenzo, per protestare contro la concessione della Sala consiliare regionale a Manif pour tous e a quel simpaticone di Adinolfi.

Guardate che branco di pericolosi sovversivi converti-bambini-alla-pedofilia che eravamo e con che mezzi violenti abbiamo aggredito i passanti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: