I libri…

non faranno la felicità, ma la gioia sì.

Così ieri, grazie alla Biblioteca della Senate House e a quella della UCL, ho preso in prestito alcuni libri che volevo leggere da un bel po’ di tempo ( tra i quali 4 Meridiani della Mondadori, altrimenti inavvicinabili per il prezzo e un antologia di poesia ‘omoerotica’* italiana).

E anche se me li sono trascinati per mezza all’ora di punta sono tornata a casa con un sorriso.

*fra virgolette, perché non sono sicura che il termine si applichi a tutti i componimenti, dopo aver scorso l’indice.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: